A Nico

Nulla sarà più come prima, il clima

Più mite e soleggiato, arrabbiato

Non più come una volta, una vita stravolta

In bene e d’amore puro, mi depuro

Da scorie negative e mi abbraccio a te piccolino mio, come a un premio.

Nulla sarà più come prima, la risalita

Più dolce sarà la vita, abbellita

Non più come una volta, una vita assolta

Tu gioia e gioiello dei miei occhi, mangi baiocchi

colorato d’albicocca, mi abbracci e mi baci in bocca.

Nulla sarà più come prima, l’anima

In eterno dare rimarrà tale, irradiata

Di sorrisi e mai più lacrime, solo creme

Per vivere una vita con te più lunga possibile, a tutte vele

Tu capitano del mio veliero, io marinaio e nocchiero.

Antonio (2014)