Io non lo so se c’é un paradiso anche per voi.

Vorrei dirti che puoi morire sereno, che puoi lasciarti andare che un posto migliore per te forse esiste. Ma io ti chiedo di non morire.

Ho timore di immaginarti infelice, ho paura di non riuscire a raccomandarti in un bel posto.

Io non so pregare, non posso aiutarti. Sei appena nato e già avverti il dolore della morte. Raccogli nel cuore tutto quel poco che hai vissuto e vomitalo nelle bocche di chi ti ha avvelenato.

Addio Mezzanotte.

A.